Collegamenti utili

Informazioni utili per usare al meglio il nostro sito

Crittografia e certificazione Verisign

Il sito ING DIRECT utilizza un protocollo SSL certificato da VeriSign (www.verisign.com) che garantisce, attraverso un sistema di crittografia dei dati, la sicurezza di tutte le transazioni effettuate e delle informazioni inserite.

  • Oltre alla riservatezza dei codici di identificazione, in ING DIRECT la sicurezza è garantita da un sistema di criptazione. Criptare i dati significa alterarli ad hoc, per renderli leggibili e utilizzabili solo a chi possiede le chiavi di traduzione (la cosiddetta “decodifica”). La crittografia impedisce l’accesso alla banca dati contenente le informazioni finanziarie e fa in modo che i dati inseriti non siano visibili da nessun altro utente.
  • La crittografia si applica nelle pagine del sito in cui vengono richiesti dati personali e vengono effettuate operazioni finanziarie. Quando ci si trova in una pagina protetta, nella barra inferiore del browser, compare l’immagine di un lucchetto chiuso: accertati che sia presente ogni qualvolta ti venga richiesto di inserire dati o codici personali.
  • ING DIRECT utilizza la tecnologia SSL Extended Validation: questa offre ai visitatori dei siti Web un modo semplice e affidabile per stabilire la credibilità degli operatori online. Infatti, solo i certificati SSL con Extended Validation (EV) generano nei browser supportati (Internet Explorer 7, Firefox 3, Safari 3.2, Opera 9.5 e Google Chrome) la visualizzazione del nome della società titolare del certificato SSL e di quello dell’autorità di certificazione che lo ha emesso indicandoli all’interno della barra degli indirizzi che diventa di colore verde.
    La barra verde quindi indica ai visitatori del sito che la transazione è crittografata e che la società è stata autenticata.
    Se la barra diventa di colore rosso, il sito visitato potrebbe essere contraffatto.
Per approfondimenti sulla tecnologia Ev-SSL puoi fare riferimento al sito Verisign (www.verisign.com).

  Torna indietro