Collegamenti utili

Informazioni utili per usare al meglio il nostro sito

Riconosci e proteggiti dal phishing

Alert

ING DIRECT non ti richiederà mai, tramite email o telefono, i tuoi codici identificativi, né ti chiederà mai di contattare un numero di telefono diverso da quelli ufficiali.

Fai attenzione alle comunicazioni con errori ortografici e grammaticali e con un utilizzo scorretto della lingua italiana.

 

Il “phishing” è una delle tecniche più diffuse di frode informatica ideata per compiere furti di identita’ digitale.
Consiste nella richiesta di dati riservati
(come password d’accesso ai servizi di home banking, numeri, codici di sicurezza o PIN delle tue carte) tramite email o schermate che l’utente visualizza sul suo PC in tutto e per tutto simili alle comunicazioni della banca.

Tutti i i dettagli su phishing e frodi informatiche

 

Hai ricevuto un'email sospetta? Scopri come verificare l'identità del sito e delle comunicazioni ING DIRECT

Attenzione! Questi sono esempi di pagine di frodatori

Attenzione! Questi sono esempi di sms di frodatori

  Questi sono esempi di email di phishing

Esempio
From: ingdirectitalia [mailto:ingdirectitalia@pec.it] 
Oggetto: Sostituzione carta
Gentile Nome 
La invitiamo a inviarci rispondendo a questa mail 
copia fronte retro della sua carta codici operativi
che sarà sostituita con il nuovo token elettronico.
Conto n° 0123456
Cordiali saluti
Ing bank

 

From: ufficio@ing.it
Subject: Il tuo conto ING e stato bloccato
Gentile Cliente, 
In 21 Febbraio 2014, secondo nostra politica di sicurezza, vogliamo verificare alcune informazioni nel tuo conto. Hai ricevuto questa email perche questo indirizzo e presente come contatto amministrativo al tuo conto bancario.
Si prega di scarica il documento allegato compila il modulo, e seguire le istruzioni ING Direct. 
Si prega di comprendere che questa e una misura di sicurezza per protegger il tuo account.
Ci scusiamo per eventuali disagi. Se scegliete di ignorare la nostrarichiesta, non abbiamo altra scelta se non quella di sospendere temporaneamente il tuo conto bancario. 
Cordiali saluti,
ING Direct ha piu valore!
P.I. N.V. 13287090156 ING Direct

 

Da: INGDirect <onlineservs@ingdirect.it>
Oggetto: ID 226892690
Gentile nome.cognome@email.it
Hai un nuovo messaggio!
Vista messaggio
Cordiali saluti,
ING.Direct        
ING.DIRECT N.V. Succursale italiana P.I. IT 13287093156

 

Da: 'ING DIRECT' <noreply@ingdirect.it>
Oggetto: Nuovo messagio ING
L`Utente non potra utilizzare il
servizio di ING DIRECT , fino a quando non avra
aggiornato i Suoi dati personali.
CLICCA QUI PER AGGIORNARE
Cert 2014 ING DIRECT YQQBMXXGGHKYSPZTBOYXYYWDVPMHTWVJEFFTCD

 

Per saperne di più visita la pagina su come verificare l'identità del sito e delle comunicazioni ING DIRECT per evitare le frodi online.

 

Qualora dovessi ricevere una comunicazione di questo tipo, ti preghiamo di avvertire subito il nostro call center al numero 848.852.852 o, se sei già nostro cliente, al numero 800.71.72.73. 


Phishing e altre frodi informatiche

Caratteristiche del Phishing

Il “phishing” è una delle tecniche più diffuse di frode informatica ideata per compiere furti di identita’ digitale. Consiste nella richiesta di dati riservati (come password d’accesso ai servizi di home banking, numeri, codici di sicurezza o PIN delle tue carte) tramite email o schermate che l’utente visualizza sul suo PC in tutto e per tutto simili alle comunicazioni della banca.

Email Phishing

Le email contengono tipicamente un link che conduce a pagine Web del tutto simili a quelle della banca, dove l’utente viene invitato ad inserire dati relativi al proprio conto o alla propria carta di credito.
La richiesta è spesso motivata da guasti ai sistemi informatici della banca stessa a causa dei quali viene richiesta una conferma dei dati del cliente. L’email può inoltre utilizzare toni “intimidatori”, come le minacce di sospensione del servizio in caso di mancata risposta o contenere un avviso di chiusura del conto qualora il cliente non fornisca i dati.

Altre frodi informatiche

Oltre al phishing, esistono altri tipi di frodi informatiche che è opportuno saper riconoscere.

Il vishing è una forma di phishing basata sull’uso del telefono.
Tipicamente viene richiesto, tramite email o SMS, di chiamare un numero telefonico al quale comunicare i propri codici identificativi. In alternativa, viene effettuata una chiamata preregistrata, in cui viene chiesta immissione e conferma dei codici identificativi.

Truffe online

Tra le altre truffe più comuni, che è possibile riscontrare on line, troviamo: false offerte di lavoro, notifiche di vincita alla lotteria, eredità di parenti lontani.
Tipicamente vengono richiesti anticipi di contante oppure le coordinate del proprio conto unitamente ai riferimenti personali per accedere on line (PIN e password).
Aderendo a questo tipo di richieste, il tuo conto potrebbe essere inoltre utilizzato per fare transitare somme di denaro ottenute illegalmente in precedenti operazioni dai truffatori.

 

 

  Torna indietro